Personale di Sala e Cucina: le regole per far funzionar al meglio il servizio

Personale di Sala e Cucina : le regole per far funzionar al meglio il tuo servizio. 

EnergyCucine Professionali è il partner ideale per ristoratori alla ricerca di un servizio chiavi in mano capace di supportare il proprio cliente in tutti gli aspetti legati alla realizzazione della propria cucina professionale per l’apertura del ristorante.

L’importanza della comunicazione fra sala e cucina

Consumare il pasto al ristorante è un’esperienza che produce emozioni, sia per i piatti che per tutto il contesto. Proprio in questo senso è opportuno che il personale di sala e cucina sia adeguatamente competente per poter fornire un servizio di assoluto livello, facendo in modo che il cliente possa apprezzare fino in fondo il pasto e tutto ciò che gira intorno.

Il personale di sala e cucina, dunque, è un elemento di straordinaria importanza per la buona reputazione di qualsiasi locale. Appare evidente infatti che ci deve essere una coordinazione perfetta tra tutte le componenti del ristorante, in modo tale da poter essere organizzati dando un servizio di qualità.

I componenti di un ristorante fanno parte di una vera e propria brigata, ognuno di essi infatti ha un ruolo ben preciso e tutti hanno la loro importanza, dallo chef fino al classico lavapiatti. Una brigata è come una famiglia e per farla funzionare a dovere bisogna essere in armonia, quantomeno a livello professionale.

Ma quali sono le regole principali per fare in modo che il servizio sia di primissimo livello? Lo scopriamo in questo articolo.

 

La gestione della sala

Iniziamo dal personale di sala, ovvero coloro che devono servire i clienti stando attenti ad ogni minimo particolare. Il personale di sala deve avere delle qualità ben precise sotto diversi aspetti, prima di tutto vi sono dei requisiti personali come, ad esempio, la capacità di vedere oltre. Questo significa capire in anticipo le esigenze del cliente, ovvero accorgersi che sta per finire il vino e quindi chiedere se ne vuole ancora, oppure capire se mancano delle posate o altro.

Bisogna dunque essere svegli e preparati.

Un altro aspetto riguarda il portamento, è evidente che il personale di sala deve sapersi muovere con disinvoltura ed eleganza, evitando atteggiamenti sbagliati.

Altra caratteristica fondamentale è la memoria, bisogna avere bene in testa qual è il menu del ristorante, quali sono i vini disponibili e tutto il resto. Alcuni ristoranti tendono a prendere gli ordini senza scrivere, quindi il personale di sala deve ricordarsi perfettamente quello che il cliente ordina, per poi riportarlo alla cucina.

Esistono poi dei requisiti di tipo caratteriale che il personale di sala deve avere, in questo caso parliamo di educazione, capacità di creare empatia con la clientela, cortesia e disponibilità. Tutti elementi imprescindibili per poter far funzionare alla perfezione il servizio.

In ultimo, ma non per ordine di importanza, è essenziale che il personale di sala abbia una buona cultura dal punto di vista culinario. Deve essere in grado di spiegare il piatto ed eventualmente consigliare il cliente in base alle sue esigenze.

Il personale di cucina

La cucina è il cuore pulsante di ogni ristorante, i veri chef sanno che un piatto non deve solo essere buono da mangiare ma deve soddisfare il cliente sotto ogni punto di vista. Il cibo è arte ed emozione.

Il personale di cucina riveste un ruolo cruciale per la buona riuscita del servizio ed è formato da diversi elementi, ognuno dei quali ha un compito ben preciso.

Ci sono dunque delle regole fondamentali da rispettare all’interno della cucina, in modo tale da non invadere il lavoro altrui ed essere organizzati alla perfezione.

La cucina deve essere pulita e ordinata, il capo cuoco si occupa di definire i ruoli di ogni componente e dunque ognuno saprà esattamente cosa deve fare.

Nel momento in cui arriva la comanda si inizierà a lavorare i piatti. Una cosa che non deve mai mancare all’interno di una cucina è la pulizia e l’ordine assoluto. Lavorare in un ambiente sporco e disordinato avrà un impatto negativo su tutto il servizio.

In merito alla cura personale, è importante mantenere sempre le unghie corte, pulite e senza smalto, indossare sempre un copricapo e togliere orologi, anelli e quant’altro. Inoltre le mani devono essere sempre igienizzate.

Se vuoi conoscere tutti i consigli di Energy Cucine Professionali per aprire un business nell’ambito della ristorazione, scarica la 𝗚𝗨𝗜𝗗𝗔 𝗚𝗥𝗔𝗧𝗨𝗜𝗧𝗔 𝗮𝗹𝗹𝗮 𝗽𝗿𝗼𝗴𝗲𝘁𝘁𝗮𝘇𝗶𝗼𝗻𝗲 e alla promozione 𝗱𝗲𝗹 𝘁𝘂𝗼 𝗹𝗼𝗰𝗮𝗹𝗲 realizzata da EnergyCucine Professionali dopo anni di esperienza sul campo

Share:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin