Storytelling per la ristorazione: quanto è importante sapersi raccontare?

Lo storytelling nell’ambito della ristorazione rappresenta una strategia davvero vincente.

Dopo 20 anni di esperienza noi di Energy Cucine Professionali ne siamo convinti: una delle leve principale di successo nella ristorazione al giorno d’oggi è la comunicazione, infatti anche nella nostra Guida alla progettazione del tuo locale abbiamo affrontato, fra i vari argomenti, anche quello legato al marketing per comunicare al meglio l’esistenza del tuo locale.

Come fare tutto ciò?

Semplice! Grazie allo storytelling.

Usufruendo di questa semplice tecnica di marketing infatti sarà possibile intrattenere rapporti più stretti e duraturi con gli avventori che scelgono il tuo ristorante.
Inoltre, proprio attraverso lo storytelling si può riuscire a convincere la clientela che il tuo servizio sarà, senza ombra di dubbio, migliore rispetto alla concorrenza.
Vediamo dunque a cosa ci stiamo riferendo quando parliamo di storytelling per un locale.

Lo storytelling per i ristoranti: che cos’è?

Lo storytelling nel settore della ristorazione rappresenta un ottimo strumento al fine di attirare e stabilire un’affluenza costante di clienti verso il ristorante. Sostanzialmente vengono sfruttate tutte le risorse letterarie al fine di scatenare determinate emozioni, sentimenti o sensazioni, per esempio il piacere, la gioia o più semplicemente la fame nella clientela che sceglie la tua attività. Questa modalità di narrazione, fondamentalmente è utile per colpire positivamente i lettori e gli ascoltatori.

Lo storytelling nell’ambito della ristorazione: tutti i vantaggi

Applicando attivamente una buona narrazione a ciò che vuoi trasmettere porterai al ristorante un infinito numero di vantaggi. Infatti, non serve raccontare storie incredibili o favolose, al contrario sarà sufficiente una storia raccontata con tutta la passione che distingue in modo particolare l’attività.

Così facendo la clientela avrà modo di apprezzare il racconto e potrà identificarsi con i trascorsi del locale.

Riassumiamo dunque i vantaggi principali dello storytelling utilizzato in questo settore.

  • Ha la capacità di rafforzare la comunicazione.
  • Ti dà la possibilità di stabilire un legame più stretto con la clientela.
  • Lascia emozioni positive e uniche nei ricordi degli avventori.
  • Aumenta le aspettative dei clienti.
  • Rende il servizio clienti migliore.

Quando sfruttare lo storytelling

Questo modo di raccontare la propria attività si rivela particolarmente utile, a patto che venga utilizzato nel momento più adatto e con il giusto obbiettivo.

Soltanto così potrai provocare le emozioni che cerchi negli avventori, fidelizzandoli al tuo ristorante.
I momenti migliori per sfruttare le potenzialità dello storytelling sono sostanzialmente tre. Vediamoli uno per uno.

Per approfondire la conoscenza della clientela

Come avrai capito, lo storytelling porta con sé l’obbiettivo di far conoscere l’attività alla clientela raccontando una storia riguardante il ristorante. Tuttavia, il focus deve essere sempre mantenuto sui possibili avventori.

Questo è quello che facciamo anche noi di Energy nella nostra Guida: aiutare i proprietari di cucine professionali a sviluppare strategie che sfruttino le loro abilità narrative per creare un rapporto sincero ed empatico con il consumatore, così da stabilire una fiducia attraverso la reciproca conoscenza.

Per una migliore definizione della propria identità

Un ulteriore fattore da considerare è rappresentato dal racconto che sta alle spalle della creazione.

In questo caso è importante porre l’accento su come è nato il locale, su chi sono le persone che hanno reso tutto ciò possibile, e una sorta di resoconto in grado di comunicare le esperienze più di rilievo vissute durante i vari servizi, ricordando ad esempio quando hai creato il tuo piatto migliore o quando hai avuto l’onore di servire una personalità pubblica e importante.

Per raccontare in modo efficace la tua storia

Quando fai storytelling per un ristorante dovresti sfruttare ogni possibilità al fine di raccontare con passione la tua storia. Innanzitutto, il locale stesso rappresenterà il migliore punto di partenza possibile al fine di posizionare le decorazioni utili a ricordare la sua fondazione. Restando fedele allo stile scelto inizialmente potrete anche aggiungere delle fotografie in grado di identificare le pietanze offerte secondo il concetto che ci sta dietro.

Inoltre, anche il personale di sala verrà valorizzato dallo storytelling poiché saranno i dipendenti più a contatto con la clientela a raccontare tutta la storia del tuo locale, stabilendo così un rapporto di fiducia tra l’avventore e il personale stesso.

Per completare lo storytelling potrai infine usufruire di alcune pubblicazioni, ad esempio sui social più utilizzati, per trasmettere il tuo messaggio attraverso foto o video.

Share:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su linkedin